banner-db

Italian Registry of Allergen ImmunoTherapy
Informazioni generali del progetto

L’immunoterapia allergene-specifica (Allergen ImmunoTherapy, AIT) consiste nella somministrazione per via sublinguale (SLIT) o sottocutanea (SCIT) di estratti allergenici al fine di reindirizzare la risposta del sistema immunitario, ottenendo una riduzione della reazione all’allergene stesso durante l’esposizione naturale. Infatti, l’AIT agisce su diversi aspetti della risposta immunitaria: a) riduce l’attivazione mastocitaria IgE-mediata; b) induce l’attivazione delle cellule Treg; c) induce la produzione di anticorpi IgG4 allergene-specifici che bloccano l’attivazione IgE mediata della cascata infiammatoria.
Il database di pazienti che emergerà dopo la costituzione del Registro si prefigge di stabilire un pool di pazienti trattati con immunoterapia specifica, con la possibilità di disporre di dati italiani, valutati da centri con specifica esperienza in materia, pertanto in grado di prescrivere AIT secondo linee guida, e di monitorare l’evoluzione nel tempo della malattia in relazione all’intervento terapeutico.

Promotore dello Studio Società di Allergologia, Asma e Immunologia Clinica (SIAAIC)


Organizzazione

 Steering Committee
C. Caruso, M. Di Gioacchino, E. Heffler, G. Passalacqua, G. Senna

Scientific Committee
Chair E. Maggi
Members: D. Di Bona, C. Incorvaia

Responsabile Liaison International
G.W. Canonica

Task Operativa
M. Caminati, C. Caruso, E. Conte, G. Florio, G. Paoletti, E. Ridolo, M. Mauro, M. T. Ventura

 

ISCRIVITI


Contatti: ricerche@siaaic.org

Il registro: redcap.siaaic.org


https://www.project-redcap.org/